Stadio non pronto: Viterbese a Tuscania

Il prefetto di Viterbo, Alessandro Giacchetti, ha emanato ieri un’ordinanza, su proposta del questore, di svolgimento a porte chiuse e in assenza di pubblico degli incontri di calcio di campionato di serie C2 Viterbese-Bassano Virtus, in programma domani, e di Coppa Italia, in programma rispettivamente mercoledì 29, all’impianto sportivo comunale «Olivo» di Tuscania. Questo perché ancora non sono ultimati i lavori di rifacimento dello stadio Rocchi di Viterbo. Il provvedimento, adottato dopo il rilascio dell’autorizzazione di polizia da parte del sindaco di Tuscania e limitato alle partite indicate, si è reso necessario per l’assenza di tutte le necessarie garanzie che ne avrebbero consentito la disputa con la presenza del pubblico.