Stadio a rilento, prime gare a porte chiuse per lo Spezia

da La Spezia

Il tempo stringe, anche troppo, ma non basta la buona volontà per risolvere i problemi organizzativi di un maxi cantiere come quello dello stadio Alberto Picco della Spezia. La struttura non è a norma dal punto di vista della sicurezza, secondo le ultime direttive per gli stadi, ma è stato comunque possibile giocare lo scorso campionato con una deroga, unica ed irripetibile. Lo Spezia è rimasto in B, ma lo stadio è sceso in una categoria inferiore, così dalla nuova amministrazione comunale sono arrivate le promesse, cartabollate, di sistemare l'impianto (...)