Stagno ai massimi da 17 anni

Stagno alle stelle con i prezzi a tre mesi volati a 11.250 dollari per tonnellata, il top degli ultimi 17 anni. Il balzo è dovuto alla decisione del governo indonesiano che ha chiuso alcune miniere. Petrolio debole con il future del Wti nell’area di 61 dollari al barile. La riscoperta dell’energia nucleare ha portato Merrill Lynch ad alzare del 78% le previsioni sui prezzi medi dell’uranio. Nel 2007 si raggiungeranno 75 dollari per pound (nel 2000 l’uranio valeva meno di 10 dollari).