Stalking Colpisce al volto l’ex fidanzata che lo perseguita

Ha sfregiato al volto con un coltello la sua ex in un raptus di furia per mettere fine alle persecuzioni che questa gli infliggeva da quando lui aveva trovato una nuova fidanzata. L’aggressore, un genovese di 34 anni, è stato denunciato in stato di libertà dagli agenti del commissariato Sestri per lesioni personali aggravate e danneggiamento. Da quando aveva una nuova donna, la ex lo pedinava senza tregua; venerdì in via lungomare Canepa a Sampierdarena l’uomo, esasperato, ha estratto un coltello e l’ha ferita al volto. È stato raggiunto e bloccato dai poliziotti. La «stalker» è stata medicata all’ospedale Villa Scassi.
Sempre in Lungomare Canepa la polizia ha fermato un 53enne che ha colpito a bastonate un collega 51enne, ex marito della sua attuale compagna.