Stampare in rete conviene

Registrano su disco fisso per questo motivo sono davvero piccole

da Milano

Le foto digitali non solo possono essere inviate senza problemi ad amici e conoscenti tramite Internet, ma possono essere anche stampate direttamente dalla rete. Ci sono infatti parecchie società che si occupano di ricevererle via e-mail, stamparle e consegnarle comodamente a casa. Una delle società che da più tempo opera proprio in questo settore è Pixbuster (www.pixbuster.com).
I prezzi sono decisamente interessanti: si va da 12 centesimi a copia per il formato 12x18 a 35 centesimi per il formato 30x45. Pixbuster non si limita a stampare foto ma può creare oggetti personalizzati partendo proprio dalla foto prescelta. Si possono avere con la propria foto magliette, tappetini per il mouse, calendari e via dicendo. Kodak, azienda storica nel settore della fotografia tradizionale e passata ora in forze al digitale, offre, a partire dal suo sito, www.kodak.it, una serie di servizi pensati proprio per gli appassionati di fotografia digitale. Tutti si appoggiano sull’uso del software easyshare scaricabile gratuitamente dal sito sia nella versione per Windows che per Mac. Grazie ad Easyshare, l’utente può ordinare le proprie foto in un album on-line, chiederne la stampa e la consegna a casa, oppure inoltrarle, sempre per la stampa, ad un rivenditore di fiducia. I prezzi delle stampe partono da 20 centesimi. Un altro servizio tutto italiano è quello di fotopixel (www.fotopixel.it) che presenta prezzi particolarmente interessanti, ad esempio, il formato 10x13 viene offerto a 10 centesimi a copia. Come altri siti, consente sia l’invio delle foto sia con posta elettronica che con Cd. Anche in questo caso è prevista la possibilità, registrandosi gratuitamente, di allestire un album fotografico on-line per condividere facilmente le foto con parenti e amici.