La stangata Il giudice sportivo della A ferma Felipe Melo e Lopez per 5 turni

Raffica di squalifiche del giudice sportivo: i protagonisti di risse e scazzottate sono stati raggiunti da provvedimenti durissimi. Diego Lopez del Cagliari e Felipe Melo della Fiorentina, colti in flagranza di reato dal collaboratore della procura federale negli spogliatoi di Firenze, hanno ricevuto 5 giornate di squalifica a testa. Tre turni ciascuno sono stati inflitti a Mexes e Matuzalem, i duellanti di Roma. A margine del derby romano, ci fu anche il litigio tra Spalletti e Tare: il tecnico romanista è stato sospeso per una settimana, il dirigente bianco-azzurro ha ricevuto l’inibizione fino al 20 aprile. Se l’è cavata invece con una semplice diffida Ancelotti, espulso a Verona durante la partita Chievo-Milan. Tra gli altri squalificati per un turno da segnalare gli juventini Camoranesi e Marchisio che salteranno la sfida con l’Inter (assente Stankovic per lo stesso motivo).