Stangata sui parcheggi, altri 61mila solo a pagamento

È un bilancio di austerità, con tagli che risparmiano solo la sicurezza e la cultura, settori ai quali sono stati incrementati gli stanziamenti. Aumentano i prezzi delle mense scolastiche (ma diminuiscono per i ceti meno abbienti) e arriva una stangata sui parcheggi. All’esterno della circonvallazione della 90/91, nelle vicinanze della metropolitana, verranno realizzati 61mila posti auto a pagamento al costo di 1 euro (ma con esenzione per i residenti). I primi saranno realizzati nella zona di viale Monza. All’interno della cerchia dei bastioni, dove si trovano 20mila posti auto più 7mila a rotazione, la sosta passerà da 1,50 a 2 euro. Tra la cerchia e la circonvallazione esterna, dove si trovano in totale 66mila posti auto, si passerà dall’attuale 1,20 euro a 1,50. Gli aumenti scatteranno dal 2009, se il bilancio (e le variazioni delle tariffe) sarà approvato dal consiglio comunale.