La star del violino che mette d'accordo tutti i francesi

Il padre del violinismo moderno, Giovanni Battista Viotti (1755 - 1824), nativo di Fontanetto Po, nel vercellese, giace oggi quasi dimenticato. Allievo di Pugnani, star del violino nel '700, Viotti fu musicista europeo: a Parigi fu impresario alla corte di Maria Antonietta (curiosità: suo è l'inno La Marsigliese, estrapolato dal Tema e variazioni in Do). Questo volume rappresenta il focus più aggiornato degli studi viottiani: i suoi apporti alla tecnica violinistica, il repertorio strumentale (duetti, quartetti, sonate) e vocale. Un autore che merita diffusione.

Mattia Rossi