Stasera a Napoli c’è Inter-Juve: occasione unica

Sarà lo stadio San Paolo di Napoli a celebrare la prima (e molto probabilmente unica) sfida della stagione tra Inter e Juventus (ma c’è sempre la possibilità della Coppa Italia). Una sfida che arriverà a poche ore di distanza dal trasferimento di Ibrahimovic proprio in nerazzurro (ma lo svedese non sarà in campo a differenza dell’altro ex juventino Vieira). Il Birra Moretti, classico «show» calcistico di metà agosto - assicurata come sempre la diretta su Canale 5 dalle 20.30, ma ci sarà anche quella radiofonica su Rtl 102,5 -, è giunto alla decima edizione. E mai come quest’anno gli occhi sono puntati sul derby d’Italia che aprirà la serata del San Paolo e che per una volta non avrà il sapore di un succoso anticipo di campionato.
A fare da terzo incomodo (come già avvenne nella passata edizione, con il successo finale alla sua prima partecipazione) il Napoli padrone di casa neo promosso in serie B, che un’ora prima del torneo si presenterà al suo pubblico. I partenopei affronteranno nel secondo incontro la perdente di Inter e Juve e poi nel match di chiusura la vincente. Regolamento solito, con due tempi da 22 minuti e mezzo e shoot out (o rigori in movimento) in caso di parità. Gli arbitri saranno l’internazionale Messina (al quale toccherà l’incontro clou) e l’umbro Tagliavento, prosciolti dall’inchiesta su Calciopoli, oltre al giovanissimo Banti. Confermate le coreografie di Luca Tommassini e la madrina ufficiale Barbara D’Urso, gli ospiti saranno Tiziano Ferro e Justine Mattera. Presenti anche i nazionali della Juve Del Piero, Camoranesi e Buffon che saranno premiati dagli organizzatori dopo la vittoria mondiale.