Statale Porte aperte per conoscere docenti e corsi

Multidisciplinarietà, più iniziative interateneo, semplificazione e razionalizzazione degli ordinamenti didattici, snellimento dei curricula e un rapporto più calibrato tra docenti e studenti, garantito anche dall’introduzione del numero programmato per i corsi di laurea che hanno registrato negli scorsi anni gli incrementi maggiori. Sabato dalle 10 alle 16 nel cortile centrale dell’Università degli Studi di via Festa del Perdono sarà possibile parlare con i docenti, partecipare alla simulazione online dei test di ammissione e conoscere da vicino i servizi offerti.