Alla Statale vandali in azione

(...) spazzatura nel quale si trovava un frammento della bacheca degli annunci, che forse non si trovava nella spazzatura per caso.
I pompieri hanno provveduto a spegnere il mini rogo, scatenato probabilmente da un mozzicone di sigaretta rimasto acceso.
Secondo la polizia, che sta indagando, non si tratterebbe di un incidente ma di un atto di vandalismo intenzionale, che «fa il paio» con il bagno allagato sempre allo stesso piano della facoltà.
Qualcuno, emulo degli studenti del Parini nel 2004 passati agli onori delle cronache nazionali per aver completamente allagato il liceo, ha intasato il gabinetto con la carta provocando l’allagamento.
Il fatto che mercoledì prossimo ci siano le elezioni studentesche aveva fatto pensare in un primo momento a un gesto collegato alla campagna elettorale, ma secondo i vertici dell’ateneo si tratta di «vandalismo puro» e «non ci sono motivi per pensare a una matrice politica del gesto».