Statali, i sindacati piegano il governo

I sindacati la spuntano e il governo cede alle loro richieste. Gli statali hanno ottenuto aumenti medi di 101 euro al mese a decorrere già da quest’anno ma saranno in busta paga, con gli arretrati, nel 2008. I sindacati comunque non hanno ancora revocato lo sciopero indetto per il 16 aprile in attesa che l’intesa raggiunta ieri diventi ufficiale. Dure critiche al nuovo contratto arrivano da Confindustria. Il vicepresidente Bombassei dice: «È pericoloso, i privati non potranno imitarlo».