Stati Uniti Commesso ucciso dalla folla che fa shopping

Morto schiacciato dalla folla accorsa per lo shopping low cost. È successo a un commesso di Long Island travolto dalla folla che aspettava questa mattina all’alba fuori da Wal Mart per il tradizionale shopping del venerdì di Thanksgiving. L’uomo, che aveva fatto il turno di notte, aveva cercato di regolare l’ingresso dei clienti all’apertura dell’ipermercato per il «black friday», che anche negli Stati Uniti della crisi economica e della recessione segna l’inizio ufficiale degli acquisti natalizi. Alle quattro di questa mattina il parcheggio del centro commerciale era già tutto pieno di macchine. «È stato travolto da 200 persone, è stato schiacciato ed ucciso davanti ai miei occhi» ha detto Jimmy Overby, un collega dell’uomo schiacciato e ucciso, raccontando di essere stato a sua volta fatto cadere dalla folla. «Mi sono dovuto scrollare le persone che mi camminavano sulla schiena» ha aggiunto.
La polizia ha aperto un’inchiesta per determinare la causa ufficiale della morte dell’uomo.