Stati Uniti A giorni il voto sugli aiuti all’occupazione

Il «pacchetto» di misure per il rilancio dell’occupazione negli Usa dovrebbe essere votato la prossima settimana dalla Camera: è questo l’auspicio della presidente della House of Representatives, Nancy Pelosi. Il «pacchetto», annunciato dal presidente Obama martedì scorso, sarà di un importo compreso tra 75 e 150 miliardi di dollari. In novembre il mercato del lavoro Usa ha interrotto la lunga spirale negativa, con il tasso di disoccupazione sceso al 10% e appena 11mila posti di lavoro persi. Ma dall’inizio della recessione sono stati bruciati 7,2 milioni di posti. Obama ha infatti deciso di estendere fino a ottobre 2010 il piano di aiuti Tarp, le cui risorse saranno in parte destinate proprio al rilancio dell’occupazione.