«Stati Uniti pericolosi»

Fabio Capello, prima di dedicare un pensiero al Cagliari contro il quale la capolista scende in campo oggi pomeriggio allo stadio Delle Alpi («è in ripresa, ha appena battuto la Samp e pareggiato a Palermo») gela Del Piero, ancora sorridente a prescindere per aver raggiunto Giampiero Boniperti al festival del gol. Dice il tecnico: «I record personali vanno bene, ma non mi faccio condizionare: i tre punti della squadra sono più importanti».
Poi, Fabio Capello avverte l’Italia: «Sorteggio difficile, tutte le nostre avversarie possono darci fastidio. Gli Stati Uniti meritano particolare attenzione ma, come ha detto Lippi, se vogliamo arrivare fino in fondo, prima o poi dovremo battere tutti».