«Stato e privati diano più fondi»

«Bisogna dare maggiore impulso alle nostre università e ai nostri centri di ricerca, e incrementare i fondi pubblici e privati per sostenere la ricerca»: è l’appello lanciato ieri dal presidente Ciampi, durante la «Giornata nazionale per la ricerca sul cancro». La cerimonia si è svolta ieri mattina al Quirinale, alla presenza di numerose personalità, fra cui il presidente della Corte costituzionale Annibale Marini, i vicepresidenti del Senato Cesare Salvi e Domenico Fisichella, il vicepresidente della Camera Clemente Mastella, i ministri della Salute Francesco Storace e dell’Istruzione Letizia Moratti, il direttore dell’Istituto Europeo di Oncologia Umberto Veronesi, il presidente dell’Università Bocconi Mario Monti e il filosofo Emanuele Severino. L’Airc ha consegnato i premi «Credere nella Ricerca» 2005 al cantautore Riccardo Cocciante e a Esselunga.