È stato Pallone d’oro nel 2004

Andriy Shevchenko è nato a Dvirkivshchyna (Ucraina) il 29 settembre 1976. È cresciuto e poi è diventato un punto di forza della Dinamo Kyev, vincendo 5 campionati e 2 coppe d’Ucraina; nell’estate 1999 è stato acquistato dal Milan per 26 milioni di dollari. Ha debuttato in A il 28 agosto 1999, 2-2 a Lecce, esordio con gol. In rossonero vince uno scudetto, una Champions, una Supercoppa Europea, una Supercoppa di Lega e una coppa Italia. Nel 2000 e 2004 conquista il titolo di capocannoniere in serie A. Nel dicembre 2004 Sheva ottiene il Pallone d’oro di «France Football». Dopo 164 gol segnati chiude col Milan che, nel maggio 2006, lo vende al Chelsea per 45 milioni di euro con un quadriennale di 9 milioni netti a stagione. A Londra vince una coppa inglese e una coppa d’Inghilterra.