Stazione di Nervi Sala d’attesa chiusa per barboni

Di certo come soluzione ad un problema, è quantomeno curiosa. Nel senso che invece che intervenire per eliminarlo, se ne crea uno nuovo, di disagio per l’appunto. Siamo a Nervi, una delle località più chic e rinomate di Genova, una piccola perla che si affaccia sul mare in mezzo ad alberi di aranci, palme e fiori. Qui alla stazione ferroviaria gira voce che vogliano chiudere la sala d’attesa. La ragione? Per impedire una volta per tutte che i barboni ci vadano dentro a dormire. Giusto. Ma così i passeggeri, turisti e cittadini dove staranno ad aspettare i loro treni? «Hanno detto che metteranno delle panche fuori (...)