Stazione di Rapallo, lavori in corso

Abbiamo pubblicato di recente la lettera di un lettore che segnalava, in particolare, lo stato di degrado in cui versa la stazione ferroviaria di Rapallo. Al riguardo, ci è pervenuta la sollecita risposta dell’Ufficio stampa regionale delle Ferrovie che qui volentieri pubblichiamo.

Rispondiamo al lettore che ha segnalato lo stato di degrado di un immobile ferroviario situato nelle vicinanze della stazione di Rapallo.
Si fa presente che la zona circostante il magazzino ex scalo merci - non di rado frequentata da persone disagiate - ci pone non pochi problemi per garantire accettabili condizioni di decoro. Inoltre, la presenza nella zona di numerosissimi piccioni aggrava ulteriormente il problema.
Recentemente Rfi, la società dell'infrastruttura del Gruppo Ferrovie dello Stato, ha finanziato un apposito intervento straordinario: proprio in questi giorni stanno terminando i lavori per l'installazione di dissuasori e reti di protezione antipiccioni che interessano l'intero edificio. Al termine dei lavori è stata disposta una pulizia straordinaria dell'area che sarà ripetuta periodicamente.
Per quanto riguarda il fabbricato della stazione, informiamo che Centostazioni, la società del gruppo Ferrovie dello Stato impegnata nella riqualificazione e nella valorizzazione di 103 stazioni italiane, ha in programma importanti interventi di rinnovo e ristrutturazione dell'edificio ferroviario per renderlo più confortevole e funzionale. L'intervento prevede, tra l'altro, la realizzazione di una rampa d'accesso ai marciapiedi per i diversamente abili.
I lavori inizieranno entro l'estate del prossimo anno.
Ufficio stampa regionale FS