Stazzema, Spike Lee cittadino onorario

Alla fine il film Miracolo a Sant’Anna un piccolo miracolo l’ha fatto davvero: ha messo d’accordo maggioranza e opposizione del Comune di Stazzema (Lucca), che hanno votato insieme per conferire, con l’unanimità del Consiglio comunale, la cittadinanza onoraria al regista americano Spike Lee. Ma le polemiche legate alla pellicola che racconta l’eccidio di 560 civili perpetrato dalle Ss nell’agosto 1944 continuano. I partigiani parlano di falsità storiche e hanno annunciato proteste alla proiezione di oggi a Viareggio. Il film è stato presentato ieri a Firenze in prima nazionale.