Stefano Agosti vince il De Sanctis per la critica La premiazione il 6 ottobre a villa Doria Pamphilj

Il saggio «Il romanzo francese dell’Ottocento» di Stefano Agosti (Il Mulino) ha vinto il Premio Francesco De Sanctis per la Critica. Il Premio De Sanctis per la Linguistica va invece a «Misticanze» di Gian Luigi Beccaria (Garzanti); quello della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il Teatro a «Il Vangelo secondo Shakespeare» di Piero Boitani (Il Mulino). Raffaele Manica con l’«Introduzione» al Meridiano dedicato ad Arbasino, ha vinto per il Saggio breve. La premiazione si terrà a Roma, a Villa Doria Pamphilj, il 6 ottobre.