La stella Lomu in campo in Italia

Jonah Lomu torna a giocare su un campo di rugby. L'asso neozelandese farà infatti parte della squadra del Cardiff Blues che sabato prossimo a Calvisano affronterà i campioni d'Italia del Ghial in un match di coppa Europa Heineken. La notizia è stata anticipata alla Lire, la lega italiana rugby, da un portavoce della Erc, la società che gestisce il torneo continentale, e poi confermata dal dirigente del Cardiff Robert Norster.
Jonah Lomu, stella degli All Blacks ai mondiali '95 e '99 e uomo-simbolo del rugby, era stato costretto a fermarsi da una rara forma di nefrite e nel luglio del 2004 si era sottoposto a trapianto del rene. Ma l’immagine delle sue devastanti volate sull’ala, il ricordo delle sue mete da treno in corsa, capace di seminare intere squadre alle sue spalle, non hanno abbiandonato i tifosi del rugby. Così il suo rientro è atteso con trepidazione. Lui ha partecipato ad un match di esibizione, l'addio del capitano dell'Inghilterra Martin Johnson, nel giugno di quest'anno.
Ora c'è il ritorno ufficiale, di cui Lomu parlerà venerdì con i giornalisti italiani in una conferenza stampa che si terrà a Calvisano o a Brescia.