Stella McCartney difende papà Paul

Paul McCartney furioso per un'intercettazione telefonica. Il Sunday Mirror rivela che il nastro di una telefonata dell'ex Beatle con la figlia Stella, che si diceva convinta di un passato da poco di buono della moglie Heather Mills, è finito in mano alla stessa Mills, che ha chiesto spiegazioni a Paul da cui si separata a maggio. Il nastro è stato recapitato alla Mills a fine giugno. Poche settimane prima il Sun aveva publicato alcune foto della modella apparse su una rivista porno tedesca nel 1988, seguito da News of the World che ha scritto che la Mills si è prostituita per milionari arabi. Accusa respinta dalla Mills, che ha minacciato querele, ma a cui Stella McCartney, la figlia stilista di Paul, ha detto di credere.