Stia sereno Berlusconi sta bene

Caro direttore, ma insomma! Sono quarant'anni che vi leggo e seguo la vostra politica ed ho il diritto di sapere. Berlusconi è vivo, è malato? Leggo i suoi o proclami, i suoi messaggi, ma non compare di persona, neanche in fotografia. Che c'è dietro? Cordialmente.

Ettore Visca

Caro Ettore, mi spiace ma i giornali di norma scrivono a proposito di salute se qualcuno sta male, non se sta bene. Il silenzio, in questo caso, non è mistero o omertà ma fatto tranquillizzante. Detto che non sono il medico curante di Berlusconi e che non ho alcun titolo per parlare del suo stato fisico, voglio comunque tranquillizzarla ulteriormente. Ho sentito il presidente pochi giorni fa al telefono al suo rientro in Italia dopo il soggiorno americano e l'ho trovato particolarmente in forma. Tre mesi di convalescenza, e quindi di tranquillità, sono il minimo sindacale dopo un intervento al cuore come quello che ha subito. Personalmente mi augurerei che se ne stesse ancora a riposo si fa per dire visto il personaggio - per qualche tempo ma ne dubito. Scommetto che presto lo rivedremo pubblicamente all'opera con la solita energia. In quanto alle foto, essendo lei un nostro abituale lettore, ne ha appena fatto una scorpacciata. Stia sereno, le nuove non tarderanno.