LA STIMA DI LEGAMBIENTE

È di 875mila euro il costo giornaliero dell’emergenza maltempo in Italia. Il calcolo è stato fatto da Legambiente in un dossier sul dissesto idrogeologico in cui esamina il rischio nelle principali zone colpite dagli eventi alluvionali, da Genova alla Lunigiana, alle Cinque Terre, alla provincia di La Spezia e all’isola d’Elba. Il bilancio delle ultime inondazioni sarebbe di circa 640 milioni di euro, ovvero 875mila euro ogni giorno. Eventi «estremi», nota il presidente nazionale di Legambiente, Vittorio Cogliati Dezza, «ma non più eccezionali perché solo negli ultimi due anni si sono succedute piogge di eguale se non superiore intensità su tutto il territorio italiano». Solo a Genova oltre 100mila abitanti, uno su sei, vivono o lavorano in aree a elevato rischio idrogeologico.