StM brilla nel listino Bozotti: «Cresceremo grazie a nuovi chip»

Seduta in rialza ieri a Piazza Affari per StMicroelectronics che merita la maglia rosa dello SPmib. Il titolo del gruppo italo francese di semiconduttori è salito del 4,08%. I forti acquisti arrivano sulla scia della diffusione della trimestrale che ha visto il giro d’affari salire dell’8,9% sull’analogo periodo del 2007 e il margine operativo lordo del 14%. Il mercato non si lascia invece impressionare negativamente dalla perdita operativa, causata sia dallo spin off della divisione memorie flash sia dalla debolezza del dollaro, poichè al netto di questi costi Stm avrebbe registrato un utile netto di 13 centesimi per azione. Ma da inizio anno la variazione negativa è pari al 22%. L’amministratore delegato Carlo Bozotti è però ottimista: «cresceremo più del mercato grazie al lancio di nuovi prodotti».