Stop ai tifosi del Catania a Milano

L'ha annunciato il ministro dell'Interno Maroni nel corso dell’audizione alla
commissione Affari costituzionali del Senato. Ieri, invece, l'Osservatorio sulle manifestazioni sportive aveva dato il via libera alla trasferta dei tifosi etnei

Roma - Stop alla trasferta dei tifosi del Catania a Milano per la partita con l’Inter di sabato prossimo. Lo ha annunciato il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, nel corso dell’audizione alla commissione Affari costituzionali del Senato. Ieri, invece, Osservatorio sulle manifestazioni sportive e Comitato di analisi sulle manifestazioni sportive (Casms) avevano dato il via libera alla trasferta dei tifosi etnei a Milano, purché muniti di biglietto del treno e della partita. "Nei giorni scorsi - ha spiegato Maroni - Osservatorio e Casms hanno individuato alcune partite ad alto rischio con prescrizioni che vanno dall’imposizione della vendita di biglietti singoli al divieto di trasferta. Io sono in grado di anticipare che per le partite di sabato e domenica prossimi ci sarà il divieto di trasferta dei tifosi per Inter-Catania, Napoli-Fiorentina, Virtus Latina-Sora e Foggia-Cavese". Sulla base delle decisioni del responsabile del Viminale l’Osservatorio e il Casms dovrebbero tornare a riunirsi domani.