Stop al cantiere il Comune salva la scuola di circo

La Piccola scuola di circo mette tutti d’accordo. Con una richiesta bipartisan, i consiglieri in Commissione a Palazzo Marino sono riusciti a bloccare gli scavi archeologici ai Bastioni di Porta Volta, dove sarà costruito un parcheggio. Dovevano partire lunedì, nonostante siano fallite tutte le ipotesi per spostare il tendone su un’altra area. «È nostro dovere - afferma il presidente della Commissione Sport Alan Rizzi (Fi) - garantire ai 600 bambini iscritti di frequentarla senza pericoli». Senza «esaurienti garanzie di sicurezza», che saranno verificate con un sopralluogo «i lavori non inizieranno o chiederemo di spostarli all’estate». Anche il capogruppo dei Verdi Maurizio Baruffi concorda: «Avevamo garantito che senza sede alternativa non sarebbero partiti gli scavi». L’assessore ai Lavori pubblici Bruno Simini conferma: «Partiranno solo i lavori di preparazione compatibili con la presenza dei bimbi, ma è ancora più urgente trovare un’altra area». L’assessore allo Sport Giovanni Terzi propone il parco Sempione, perplesso quello all’Arredo urbano Maurizio Cadeo: «Troveremo una soluzione, ma al parco mi sembra invasiva».