Storace «Il futuro di Gianfry? Verrà dimenticato come Mario Segni»

«Finiani a casa». Lo ha scritto sul suo blog il segretario nazionale de La Destra Francesco Storace. «Un gruppo di parlamentari, terrorizzati dall’idea del voto, con la certezza di non essere ricandidati per manifesta incapacità, si sono rifugiati sotto l’ombrello di Fini per evitare di sciogliere il Parlamento e andare a casa (non tutti ce l’hanno a Montecarlo)». «Ma se il Senato dà la fiducia e la Camera la nega - ha sottolineato Storace - non c’è spazio per nessun governo e si torna alle urne. Risultato numero due: le elezioni diventano un referendum pro o contro Berlusconi. Risultato numero tre: Fini sarà stramazzato dal voto utile e fra qualche tempo sarà dimenticato come Mario Segni».