Storace: "Voltagabbana meritano fucilazione"

Il segretario nazionale de La Destra commenta il comportamento dei parlamentari che stanno nelle ultime ore lasciando il Pdl. Pd e Idv: "Si vergogni"

Malpancisti, frontisti, banderuole, voltagabbana. Alcuni parlamentari nelle ultime ore stanno lasciando il Pdl per andare nel gruppo, suscitando diverse reazioni. Come la provocazione lanciata da Francesco Storace, segretario nazionale de La Destra: "Quei deputati che in queste ore cambiano partito mentre Berlusconi è a Cannes per l'Italia, meriterebbero di essere fucilati alla schiena".

Dure le critiche del Pd: "Storace si calmi, ha detto cose gravissime, figlie della sua cultura, per fortuna liquidata dalla storia", ha detto Ettore Rosato, esponente dell’Ufficio di presidenza del gruppo del Pd che aggiunge: "È altrettanto grave che un personaggio che usa quel linguaggio graviti intorno all'area della maggioranza: dovrebbero essere gli stessi esponenti del governo a prenderne le distanze, soprattutto chi sostiene che dai linguaggi violenti può nascere la violenza". Per l'Italia dei valori, invece, "Storace è un residuato storico che solo Berlusconi avrebbe potuto recuperare al governo dell'Italia. Le sue parole tradiscono quel che è: un nostalgico fascista".