La storia e le immagini dell’orologeria da polso

Se volete fare un viaggio nel tempo sfogliando pagine di piacevole lettura e bellissime fotografie, non potete perdere «Il libro completo degli orologi da polso» di Paolo De Vecchi e Alberto Uglietti, due colleghi competenti e appassionati che nelle 250 pagine edite dai tipi di De Agostini raccontano la storia dei modelli più rappresentativi del XX secolo fino ai giorni nostri.
Viene quindi presentata la storia e la centralità dell’oggetto-orologio nella vita quotidiana fino alla sua trasformazione in oggetto di moda e desiderio, ambito da migliaia di collezionisti che seguono le dinamiche del settore con attenzione spasmodica verso le novità proposte dal mercato. Il libro presenta oltre 500 modelli di 52 maison di prestigio, semplici o complicati, grandi classici che hanno fatto la storia dell’orologeria con l’originalità e l’innovazione delle loro proposte. Un mare di notizie in cui è dolce naufragare, un percorso che affascina, orologi da sogno che tolgono il sonno e stupiscono per la loro bellezza.
Da Audemar Piguet a Patek Philippe, da Rolex a Swatch, da Corum a Parmigiani, in ordine alfabetico tutte le meraviglie che hanno contrassegnato un’epoca e che tutt’ora costituiscono il sogno, possibile o proibito, di tanti appassionati. Per ogni marchio vengono presentati gli esemplari più significativi, con la loro storia e le loro caratteristiche tecniche, arricchite da disegni e pubblicità d’epoca, curiosità, aneddoti e da oltre 700 splendide fotografie.
Insomma «Il libro completo degli orologi da polso» si legge tutto d’un fiato e sicuramente interesserà anche i neofiti, quelli che magari non sanno nulla di orlogi ma che guardano con curiosità a questo mondo affascinante. Arrivati all’ultima pagina anche per loro potrebbe scattare l’attrazione fatale, la scintilla che scatena il desiderio e che trasforma una normalissima persona in un implacabile cacciatore di novità o di pezzi d’epoca.
Soprattutto a questi lettori è destinato il glossario delle pagine finali, che consente di compiere questo lungo viaggio nel mondo degli strumenti di misura del tempo confortati dalle nozioni base dell’orologeria. Il tutto per 34,50 euro.