Storia di Juno: la sedicenne che decide da sé

La 16enne Juno Macguff scopre di essere rimasta incinta del suo migliore amico, Paulie Bleeker. Dopo aver preso in considerazione la possibilità di abortire, cerca con l'aiuto della sua migliore amica una coppia che possa adottare il suo futuro bambino. Per sua fortuna Juno può contare sul sostegno e l’aiuto del padre e della matrigna. Il film, che ha avuto molto successo nelle sale americane, ha vinto il premio Oscar 2008 come migliore sceneggiatura originale scritta dalla ex spogliarellista Diablo Cody. Ma il film «Juno», non è il primo esperimento hollywoodiano sul tema delle gravidanze non desiderate. Nelle sale, applaudite dal pubblico e dalla critica, sono già arrivati i film «Waitress» e «Molto incinta». Sugli schermi italiani la commedia «Juno», diretta da Jason Reitman, arriverà il 4 di aprile. E il successo è già assicurato.