La storia romana diventa da ridere

L’ULTIMA LEGIONE
Pasticcio pseudostorico che ripesca l’ultimo dei Cesari, l’imperatore bamboccio Romolo Augustolo. Il ragazzino, sbattuto in catene a Capri, è liberato dal baldo inglese Colin Firth e dall’ex Miss Mondo indiana Aishwarya Rai. Corre in Britannia e con l’avallo di un collega di Mago Merlino (Ben Kingsley) si prepara a sloggiare il barbaro Odoacre da Roma. Un fumetto spettacolare e a suo modo divertente. Nel senso che fa, involontariamente, sbellicare dalle risate.