Storie, fascino e segreti dei grandi ballerini

L’Accademia nazionale della Danza compie 60 anni e apre i festeggiamenti, il 12 gennaio, con la II edizione del festival «Fuga dalla danza». Fino al 10 maggio, il Teatro Ruskaja, all’interno dell’Accademia, vedrà alternarsi, ogni sabato, gli appuntamenti coordinati e condotti da Rossella Battisti. La sezione dedicata ai «Ritratti d’artista» si snoderà su percorsi paralleli: incontri con grandi personaggi del mondo della danza, i maestri, e altri protagonisti della scena internazionale ed europea. Si inizia il 12 gennaio alle ore 18 con il maestro Ugo Dell’Ara per raccontare «Il Gran Ballo Excelsior». Negli appuntamenti successivi anche Ismael Ivo, Carmela Piccione per un ritratto di Micha Van Hoecke, Pierre Droulers, Jonathan Burrows e Adriana Borriello.