Le storie: miracoli e tragedie

E' una lotta contro il tempo. Si scava ancora alla ricerca di superstiti. Per i vivi, ancora annichiliti dal dolore, distrutti per la perdita dei propri cari, e delle proprie case, che hanno visto concretizzarsi il loro incubo peggiore, il terremoto forte che ritorna, il killer silenzioso ancora pronto, lì, a colpire. Inferno, non c'è altra definizione per l'angoscia, il dolore, il senso di annichilimento che la gente d'Abruzzo sta vivendo con una dignità enorme.

Eleonora, resuscitata dalla ceneri: "Papà, ti prego, non mi lasciare..."

Novantenne salva dopo 30 ore: "Ho resistito facendo l'uncinetto"

Francesca salva per miracolo dopo 20 ore 

L'ultima telefonata di Sara: "Sono sepolta qui". E muore 

Francesco e Angela abbracciati fino alla fine

È morta con i bimbi. Il suo ultimo viaggio con l’abito da sposa

L'ultimo sms di Alice: "Trema tutto"

Quei piccoli sepolti vivi abbracciati alla mamma

Paganica, la badessa di Santa Chiara muore sotto le macerie del convento

Va a casa dell’amico per fargli coraggio Crolla il palazzo: lui illeso, l’altro muore