Stradivari rubato a Londra, arrestati tre ragazzini

Il prezioso violino, vecchio di tre secoli, era stato rubato alla musicista di origine coreana, Min Jin Kym, che era entrata per mangiare un panino in un bar all'esterno della stazione di Euston il 29 novembre scorso

Tre persone sono state arrestate dalla polizia britannica per il furto di uno Stradivari del valore stimato di 1,2 milioni di sterline, pari a 1,5 milioni di euro, rubato ad una musicista in una stazione ferroviaria di Londra. Le persone fermate sono un 26enne e due minorenni, di 16 e 14 anni, che sono stati rilasciati su cauzione.
Il prezioso violino, vecchio di tre secoli, appartiene alla musicista di origine coreana, Min Jin Kym, che era entrata per mangiare un panino in un bar all'esterno della stazione di Euston il 29 novembre scorso. Circa mezz'ora dopo la violinista si è accorta della scomparsa del suo strumento, risalente al 1696: nella cassa vi erano anche due archetti del valore di circa 100mila euro l'uno.
La compagnia di assicurazione aveva offerto 15mila sterline di ricompensa per qualsiasi informazione utile a ritrovare lo Stradivari.