Strane coincidenze: sparito anche un uomo

La scomparsa da casa di Iole Tassitani, la quarantaduenne figlia di un notaio di Castelfranco Veneto avvenuta mercoledì sera potrebbe essere legata alla sparizione di un uomo avvenuta nella stessa giornata. È quanto trapela dagli inquirenti, che non vogliono entrare nei dettagli e preferiscono mantenere il massimo riserbo sulle indagini. Intanto la Procura di Treviso ha aperto un fascicolo per sequestro di persona anche se al momento, da quanto si apprende, non sarebbe pervenuta richiesta di riscatto alla famiglia. Iole Tassitani potrebbe avere conosciuto qualcuno su Internet visto che ultimamente la donna, che viveva da sola, aveva iniziato a chattare con qualcuno trascorrendo le sue serata dialogano sul web. Per questa ragione il pc è stato sequestrato dagli inquirenti che stanno esaminando i contatti avuti in rete. Forse la sera della sparizione aveva appuntamento proprio con un amico conosciuto in rete.