Strasburgo I giovani Pdl: «Giù le mani dal crocifisso»

«Giù le mani dal crocifisso». Questo lo slogan scritto anche in inglese e francese su uno degli striscioni mostrati ieri davanti alla Corte europea dei diritti dell’uomo dai 50 universitari appartenenti alla “Giovane Italia“ che hanno partecipato alla manifestazione indetta dall’ europarlamentare del Popolo delle Libertà, Carlo Fidanza, per protestare contro la sentenza emessa lo scorso 3 novembre dalla Corte di Strasburgo.
Per circa un’ora i 50 universitari, che indossavano delle magliette blu con lo stesso slogan dello striscione, si sono disposti a formare una croce e hanno distribuito volantini ai passanti . La manifestazione si è svolta alla vigilia delle votazioni sulle risoluzioni presentate all’Europarlamento sul crocifisso (dopo che non è stato raggiunta un’intesa su una mozione comune).