STRATEGIE Ok i piani del futuro per il presente cosa si è fatto...

«Non mi piace il gioco dell’Atm del passato da criminalizzare e quella del presente e del futuro da incensare. Purtroppo, c’è un’azienda di trasporto pubblico che non funziona. I manager, si sa, vengono superpagati perché bravi e se le cose non funzionano sarebbe meglio che traggano le dovute conclusioni. Dunque, non crede, presidente Elio Catania, che prima di guardare all’Atm del futuro - e sulla quale possiamo essere d’accordo - occorra investire su quella del presente e sulla manutenzione?»