Strisce blu: tariffe diverse in tre zone

Dicono che nei giorni scorsi sono stati «subissati di lettere di protesta». Il capogruppo comunale di Fi, Giulio Gallera, riferisce che «dopo che, tre settimane fa, abbiamo chiesto con una mozione urgente di rimandare l’avvio della sosta regolamentata nei sottoambiti di Buenos Aires e viale Abruzzi, i cittadini ci hanno scritto dicendo che Forza Italia aveva bloccato un provvedimento che andava incontro alle esigenze dei cittadini. Ma è proprio il contrario, volevamo migliorare quello strumento». Sono andati più in là gli azzurri: ieri pomeriggio i consiglieri si sono riuniti e hanno messo nero su bianco una proposta da sottoporre all’assessore alla Mobilità Edoardo Croci e al sindaco Letizia Moratti. In sintesi: dividere la città in tre zone: la rossa, dal centro alla Cerchia (...)