Studente di 23 anni accoltellato: è grave

Un operaio di 33 anni, di Cesano Maderno ha accoltellato all’addome uno studente di 23 anni, di Lissone. Ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Gerardo di Monza, il giovane è in prognosi riservata. L’aggressione è avvenuta davanti a un bar in via della Repubblica, a Lissone. Lo studente ha cercato di convincere il 33enne a non importunare più sua sorella, 21 anni, ex fidanzata dell’operaio. Per tutta risposta è stato accoltellato e poi, trasportato all’ospedale e operato. Il 33enne è stato arrestato dai carabinieri di Desio.