Studente milanesesparisce dall'Aquila:ritrovata la sua auto

Un altro mistero lambisce il Fermano. Il 26enne Ettore Grassi è scomparso da giovedì scorso senza lasciare più tracce. Ritrovata la sua Opel con cui ha lasciato l'Aquila

Dopo Roberto Straccia, l’universitario di Moresco scomparso da Pescara prima di Natale e poi ritrovato morto su un porticciolo di Bari, un altro mistero lambisce il Fermano.

Uno studente universitario di Milano, il 26enne Ettore Grassi, è scomparso da giovedì scorso senza lasciare più tracce. Ma la sua auto, una Opel con cui era stato visto per l’ultima volta all’Aquila, è stata rivenuta - con le chiavi nel cruscotto - quarantott'ore fa dalla Polstrada: era parcheggiata vicino la statale adriatica. Dello studente nessuna traccia. E' così partita una caccia a tappeto, ma si ipotizza che il ragazzo possa essersi suicidato o, comunque, si sia dileguato volontariamente.