Studente olandese picchiato e rapinato

Stava camminando all’angolo tra via Pezzotti e via Carcano (al Gratosoglio) quando è stato avvicinato da tre stranieri in bicicletta che, dopo averlo malmenato, l’hanno rapinato. È successo domenica notte all’una. La vittima, uno studente olandese di 19 anni, che abita in città ha raccontato ai carabinieri di essere stato avvicinato da tre persone in bici. Uno dei tre gli sarebbe finito addosso, mentre gli altri due lo hanno aggredito con calci e pugni e gli hanno strappato lo zaino contenente i documenti, alcuni spiccioli e il cellulare. Ad avvisare i militari è stato un passante che ha assistito alla scena.