Per gli studenti solo posti letto in nero

Gli affitti calano ovunque, ma non vicino alle università. La «colpa» è dei tanti studenti fuori sede (50mila) alla disperata ricerca di un alloggio che viene offerto loro a cifre da capogiro. Per una «singola» servono 500-600 euro al mese. «C’è chi alza muri di cartone per dividere garage e cantine e li affitta a 800 euro» raccontano i ragazzi. Per questo abbiamo provato a fingerci studenti: «Fanno 1.200 al mese - spiega la proprietaria -. Il contratto? Meglio non mettere di mezzo lo Stato...».