Studia un’alleanza con la tedesca Sgl A maggio l’accordo

Brembo e Sgl Group, società tedesca specializzata nella produzione di prodotti in carbonio, stanno studiando l’opportunità di fondere, in una joint venture paritetica, le rispettive attività nel settore dei freni in carbon-ceramica pensati per le supercar. L’accordo, si legge in una nota, consentirà di combinare le elevate competenze delle rispettive società, grazie al know-how di Sgl nei materiali in carbon-ceramica e alle competenze di Brembo nei sistemi frenanti, anche in carbo-ceramica, per le applicazioni di alta gamma. L’accordo definitivo dovrebbe essere sancito a maggio, previa finalizzazione dei contratti e l’approvazione delle autorità competenti.