Allo studio un asse con Cascades

Reno De Medici

Reno De Medici (Rdm) e la canadese Cascades hanno firmato una lettera di intenti per negoziare, in via esclusiva, una possibile aggregazione della società italiana con la divisione cartone da riciclo di Cascades. Se l’operazione andrà in porto Rdm diverrebbe uno dei maggiori operatori nel mercato mondiale del cartone da riciclo, con una capacità produttiva superiore a un milione di tonnellate per anno. Si prevede che le sinergie raggiungibili dalla nuova società si attesterebbero a circa 15-20 milioni annui, a partire dal 2008. La divisione cartone da riciclo di Cascades verrebbe integrata mediante fusione per incorporazione, senza trasferimento di debito in Reno De Medici, in cambio di circa 115,6 milioni di azioni ordinarie Reno De Medici.