Allo studio l’uscita da petrolio e immobiliare

Camfin ha avviato un progetto di semplificazione societaria. L’ipotesi è quella di uscire dal settore immobiliare e petrolifero e concentrare le risorse nella partecipazione in Pirelli&C e nei settori gas e ambiente. Lo ha deciso il cda che ha dato mandato esplorativo al direttore generale per dismettere a breve le partecipazioni non strategiche. «È stato avviato - sottolinea la nota - un progetto di semplificazione societaria». L’investimento in Pirelli&C e le attività finanziarie faranno direttamente capo a Camfin mentre i business gas e ambiente saranno concentrati sotto la controllata Cam Partecipazioni.