Lo Studio di Peter Brook Emma e i cani siciliani

Viviana Persiani

Al Teatro delle Erbe va in scena stasera il progetto teatrale di Sergio Sgrilli Neuro, Tecniche di rianimazione collettiva.
Al Teatro Studio sbarca, da martedì, Peter Brook con Sizwe Banzi est Mort, spettacolo in francese sottotitolato in italiano, scritto negli anni '70, racconta del viaggio del suo protagonista verso un avvenire migliore.
Edipo Re di Sofocle per la traduzione e l'adattamento di Bianca Maria Mariano è lo spettacolo previsto domani al Sala Fontana.
Il 14, il Litta ospiterà, per la regia di Renato Sarti, Ritter, Dene, Voss di Thomas Bernhard. Senza nulla perdere del profondo dramma umano che lo permea, Sarti ne mette in evidenza gli aspetti comico-grotteschi.
Al Teatro Nuovo, da domani, Marco Columbro e Chiara Noschese saranno i protagonisti di Tootsie, il gioco dell'ambiguità commedia musicale diretta da Maurizio Nichetti. Lo spettacolo, con musiche originali dal ritmo travolgente, mette in scena una girandola di sentimenti e personaggi alle prese con le loro emozioni.
Domani al Crt Teatro dell'Arte sbarca Emma Dante con Cani di bancata, spettacolo in dialetto siciliano, napoletano e pugliese che parla di mafia.
Saranno Alessandro Haber e Rocco Papaleo i protagonisti, al Teatro Ciak, di Miracoli e canzoni; lo spettacolo, previsto per martedì, diretto da Giovanni Veronesi, è un sorta di viaggio musicale nella carriera e nella storia dei due artisti.
Il 14 al Teatro I’ debutta La gabbia di Stefano Massini. Nel parlatorio di un carcere di massima sicurezza, si incontrano una giovane detenuta ex brigatista e sua madre.
Domani al Teatro Verdi per un progetto di Saverio La Ruina andrà in scena Hardore di Otello, una tragedia calabro-shakespeariana.
In occasione del Centenario della nascita di Dino Buzzati, il Teatro Filodrammatici partecipa, il 14, con la mise en espace, alla Rotonda della Besana, di E cominciò a raccontare, collage di testi, che pesca soprattutto da Il poema a fumetti.
Al Teatro della Luna, martedì, debutterà Grease, il famoso musical qui in versione rinnovata nelle scene, nei costumi, nel cast e nella regia affidata a Federico Bellone.
Tato Russo firmerà un adattamento de La Tempesta di Shakespeare, in scena, mercoledì, al Teatro Carcano. Si tratta di una Tempesta metafisica e suprema, devastante e ricompositiva.
Giovedì il Teatro Out Off presenta Tre studi per una crocifissione ideato, interpretato e diretto da Danio Manfredini.
Per farla finita col giudizio di Dio di Antonin Artaud è lo spettacolo in prima nazionale, previsto per giovedì al Teatro Arsenale per la regia di Annig Raimondi.