Allo studio semafori intelligenti

Nuove corsie preferenziali per facilitare la circolazione delle autoambulanze e dei mezzi dei vigili del fuoco, e semafori «intelligenti» per favorire la circolazione d’emergenza. Il progetto è allo studio di Palazzo Marino, sotto la supervisione dell’assessore ai Trasporti e alla Mobilità Edoardo Croci. L’intenzione è quella di favorire la mobilità di pronto soccorso e di ridurre in maniera determinante i tempi degli interventi, evitando che i mezzi del 118 e del 115 risentano eccessivamente degli effetti del traffico urbano.