Stufo della fila alla posta aggredisce due dipendenti

Doveva ritirare una raccomandata ma l’attesa nell’ufficio postale lo ha innervosito tanto da aggredire i dipendenti. È successo a Torpignattara dove un cinquantanovenne, stanco di aspettare, ha scavalcato il bancone continuando a inveire contro i due cassieri che hanno tentato di calmarlo. Ma l’uomo ha iniziato a colpirli al viso e ha strappato dal collo di uno dei due il badge di riconoscimento, minacciando di non restituirlo se non lo avesse servito subito. Il cinquantanovenne è stato bloccato dalla guardia giurata e arrestato per lesioni.